Gruppo Consiliare Federazione della Sinistra

Iride-Enìa: dichiarazione di Paolo Ferrero, segretario nazionale del Prc-Se

Aprile 22nd, 2009 Posted in Comunicati stampa

Comunicato stampa

Dichiarazione di Paolo Ferrero, segretario nazionale del Prc-Se

FERRERO, PRC: FUSIONE IRIDE-ENIA, SIAMO NETTAMENTE CONTRARI.
SERVIZI PUBBLICI ESSENZIALI DEVONO RESTARE BENI COMUNI.

“La fusione Iride Enia è una operazione sbagliata che contrasteremo in ogni sede, sia sociale che istituzionale. Questa fusione rafforza il processo di messa sul mercato dei servizi pubblici fondamentali come l’acqua, l’energia, i servizi ambientali. La composizione delle due società , già quotate in Borsa e fortemente privatizzate, non lascia margine alcuno per chi si batte per la difesa dei beni comuni, dell’ambiente, dell’occupazione e dei diritti sociali. gli unici soggetti che rafforzerebbero le proprie posizioni nella società post fusione, sarebbero proprio i fondi di investimento, tra i quali Amber Capital che, per inciso, ha sede alle Isole Cayman.
I servizi pubblici in questa logica finanziaria e di privatizzazione cesserebbero di avere qualsiasi connotazione sociale o ambientale per diventare esclusivamente occasione di business dei gruppi bancari e finanziari.
Ribadiamo il nostro no alla fusione Iride Enia e il nostro impegno per la ripubblicizzazione dei servizi pubblici fondamentali.”

Ufficio stampa Prc-SE
www.paoloferrero.it/

You must be logged in to post a comment.