Gruppo Consiliare Federazione della Sinistra

Piano Urbano Mobilita’ contrario a programma Sindaco Vincenzi

Gennaio 17th, 2010 Posted in Comunicati stampa

Comunicato stampa

La proposta di Piano Urbano della Mobilita’ Genovese che sara’ in discussione martedi 19 gennaio 2010 presenta molti punti di contrasto con il programma con cui Marta Vincenzi ha vinto le elezioni a Sindaco di Genova del 2007. A pagina 8 del documento finale si recita “Il Piano contiene interventi atti a migliorarare la capacita’ e i livelli di servizio dei vari modi di trasporto … senza di conseguenza PROVOCARE UNA DIVERSIONE MODALE CONSISTENTE DAL MEZZO PRIVATO AL MEZZO PUBBLICO. Il Piano NON HA ASSUNTO COME ELEMENTO NODALE O ADDIRITTURA UNIVOCO L’OBIETTIVO DI RIEQUILIBRIO MODALE A FAVORE DEL TRASPORTO PUBBLICO ….” E invece questo e’ proprio quello che dovrebbe succedere. Queste righe sono in contrasto anche con quanto dichiarato dal vice sindaco Paolo Pissarello durante le sedute di commissioni consiliari. Pissarello infatti ha confermato la scelta a favore del mezzo pubblico e si e’ impegnato a apportare modifiche significative. Se queste non ci saranno e’ evidente che il mio voto non potrà che essere contrario. Auspico, invece, che sia possibile scrivere con chiarezza che obiettivo del PUM e’ quello di spostare utenza dal trasporto privato inquinante a quello pubblico e a impegnarsi piu’ chiaramente per il TRAM, le corsie protette, il trasporto via nave, il miglioramento di quello ferroviario, la diminuzione dell’offerta di parcheggi in centro. Chiedo anche una pausa di riflessione sull’avanzamento del metro’ dopo Brignole e dopo Brin, in considerazione dei costi altissimi per obiettivi che, forse, si possono raggiungere con il migliore uso della ferrovia e nuove corsie riservate e protette per i bus.

Antonio Bruno
Capogruppo Sinistra Europea - PRC Comune di Genova

You must be logged in to post a comment.