Gruppo Consiliare Federazione della Sinistra

Difendono la dissidente birmana, ma vogliono santificare Craxi

Febbraio 10th, 2010 Posted in Comunicati stampa

Difendono la dissidente birmana, ma vogliono santificare Craxi

Poteva essere una bella commissione consigliare del Comune di Genova quella che ha discusso di assegnare la cittadinanza onoraria alla dissidente birmana e Premio Nobel per la Pace 1991 Aung San Suu Kyi.
Sarebbe stato un momento alto del Consiglio Comunale di Genova con una decisione trasversale a fare dei diritti umani e della Pace, con l’obiettivo di non lasciare sola chi con determinazione sconta sulla propria pelle la dittatura birmana, sostenuta dalla Cina. Invece l’atmosfera e’ stata “sporcata” da alcuni consiglieri del PDL che non hanno perso l’occasione di chiedere, quasi come risarcimento, l’intitolazione di una via cittadina a
Bettino Craxi.
Si possono avere tutte le opinioni, ma confondere la generosa politica birmana con chi ha favorito nel nostro
paese una salda commistione politica - affari mi pare un po’ troppo.

Antonio Bruno
capogruppo Sinistra Europea - PRC Comune di Genova

You must be logged in to post a comment.