Gruppo Consiliare Federazione della Sinistra

15 marzo: PASSOVELOX a Genova in via Garibaldi per la Giornata Mondiale della Lentezza

Marzo 13th, 2010 Posted in Comunicati stampa

Comunicato stampa

PASSOVELOX a Genova in via Garibaldi per la Giornata Mondiale della Lentezza

Avanti si, ma piano. Dopo lo «slow food», anzi forse prima, c’è la «slow life». La reazione al logorio della vita moderna si gioca anche sul piano della velocità. Aumentano le schiere di quelli che non sono più disposti ad andare di corsa.
“E vinse la tartaruga”, un libro del giornalista canadese Carl Honoré, è solo l’ultima spinta a procedere nella vita senza furia.
Cresce in molti paesi del mondo, in particolare in quelli dove più si ha successo e più si lavora e si corre.

LA GIORNATA DELLA LENTEZZA – Anche nel nostro paese, come è scritto nel comunicato dell’associazione “L’arte del vivere con lentezza”, con «passo lento ma deciso, aumentano le adesioni alla Giornata Mondiale della Lentezza di oggi dedicata a quanti hanno la prepotente sensazione che il mondo giri troppo in fretta per rimanervi in equilibrio. Un equilibrio che diventa sempre più precario per chi vive e lavora nelle nostre città, assecondando tempi tiranni con sforzi disumani», dichiara Antonio Bruno, capogruppo di Rifondazione Comunista e candidato alle Elezioni Regionali per la Federazione della Sinistra. «Non è necessario fermare il mondo e cercare di scendere: rallentare e riappropriarci del nostro tempo è possibile partendo da gesti anche piccolissimi del quotidiano».
Tutti possono partecipare alla Giornata mondiale della Lentezza, anche con piccoli gesti appunto, come prendere un tram invece dell’auto, un primo passo per rallentare e vivere meglio. «Perché il tempo – spiega l’associazione – non è solo denaro, il tempo è
vita, e rallentare si può.

LE INIZIATIVE – A Genova in via Garibaldi, alle h.11,30 scatteranno i “Passovelox” per calcolare la frenesia dei genovesi che vengono
simbolicamente multati e invitati a rallentare un po’ per abbracciare un minuto di calma. I “citywalkers” invitano i genovesi, ma non solo, a percorrere a piedi la città inventando itinerari che partono da presupposti e punti di vista diversi da quelli tradizionalmente turistici.

Alle 12.00 Antonio Bruno indice una conferenza stampa presso il Gruppo di Rifondazione Comunista in via Garibaldi per illustrare l’iniziativa comune tra il Piemonte e la Liguria con cui la Federazione della Sinistra critica le scelte del governo in materia di trasporti e propone un diverso sistema di mobilita’. Sara’ presente l’ingegner Fabio Pittamiglio del dipartimento POLIS
dell’Universita’ di Genova che illustrera’ proposte di parcheggi di interscambio e verranno proposte pedonalizzazioni e percorsi protetti in citta’ da finanziare con fondi europei tramite la Regione Liguria

Antonio Bruno, candidato alle Elezioni Regionali della Liguria nella lista della Federazione della Sinistra
capogruppo di Sinistra Europea – Partito Rifondazione Comunista

You must be logged in to post a comment.