Gruppo Consiliare Federazione della Sinistra

AMT: storia di un golpe contro gli italiani

Gennaio 12th, 2012 Posted in Comunicati stampa

Nella discussione in consiglio comunale sulla situazione AMT emerge con chiarezza le caratteristiche del Golpe che i Governi stanno attuando contro l’esito referendario del 13 giugno scorso.
Lo stesso decreto legge sulle liberalizzazioni sembra vada nel senso di obbligare le gare per il servizio pubblico, in particolare quello del trasporto pubblico.
Questo e’ esattamente quello che la maggioranza degli italiani ha cancellato con il voto ai referendum dell’anno scorso.
E’ necessario che le forze sociali e politiche si attivino per scongiurare questa prospettiva.
Anche perche’ andare verso la privatizzazione del trasporto pubblico portera’ inevitabilmente l’aumento delle tariffe, la diminuzione delle tutele dei lavoratori e la cancellazione delle linee considerate residuali dal punto di vista economico (collinari, ferrovia genova casella, nave bus) ma importanti anche loro per un sistema di trasporto pubblico integrato.
Esperienze gia’ vissute in altri paesi dove questi procedimenti sono stati fatti come in Inghilterra, laddove, a fronte di un servizio importante a Londra, si fa esperienza di un disastro nelle periferie dell’”impero”.

Antonio Bruno, capogruppo consiliare PRC - SE Comune Genova

You must be logged in to post a comment.