Gruppo Consiliare Federazione della Sinistra

Campagna contro la Multiutility del Nord (Iren-A2A)

Aprile 11th, 2012 Posted in Senza categoria

Sabato 31 marzo 2012, nell’ambito di “Fai la cosa Giusta” ho partecipato alla prima iniziativa pubblica contro la Multiutility del Nord, che deriverebbe dalla fusione di Iren con la lombarda A2A.
Il dibattito, introdotto dal presidente del consiglio comunale di Milano Basilio Rizzo e concluso dagli intervento di Moni Ovadia e del comico Diego Parasole, ha evidenziato le negatività di operazioni finanziarie che allontanano la gestione di servizi pubblici dai territori.
Iren gestisce energia , rifiuti (non a Genova) e servizi idrici; A2A gestisce energia, rifiuti e servizi idrici (non a Milano).
Entrambe le societa’ hanno bilanci in pesante passivo (oltre 5 miliardi di euro A2A, 3,2 miliardi di debito Iren) e quotazioni in borsa dimezzate.
Questo e’ dovuto a politiche industriali sbagliate, investimenti controversi (rigassificatore Livorno per Iren, rete idrica Montenegro A2A).
Per Emilio Molinari, del Forum dell’acqua, questa nuova holding finanziaria serve a sommare i debiti e vendere le reti Gas al fonfo F2i di Vito Gamberale.
Siamo pertanto di fronte a un ulteriore processo di privatizzazione e di spogliazione del patrimonio pubblico.
E’ per questo che ritengo di dover dare continuita’ all’impegno votato dal consiglio comunale di Genova il 20 marzo 2012 di “non procedere alal fusione di Iren con altre Multitutility”.
In attesa del prossimo appuntamento a Palazzo Marino (sede del consiglio comunale di Milano) prevsito per il 21 aprile, mi attivero’ perche’ il contrasto alla multiutility e l’impegno alla ripubblicizzazione del servizio idrico (primo passo verso la RIPUBBLICIZZAZIONE DEI SERVIZI PUBBLICI) vengano portati avanti in tutte le sedi.

You must be logged in to post a comment.