Gruppo Consiliare Federazione della Sinistra

Dichiarazione su alluvione a Genova

Ottobre 16th, 2014 Posted in Comunicati stampa

Anche io ritengo di dover ringraziare tutti coloro che si sono impegnati in questo momento tragico per la citta’.
Avremo tempo per analizzare la situazione e fare proposte precise.
Alcune considerazioni devo pero’ farle.
Tenendo conto che i modelli matematici di previsione possono sbagliare, se sono state rispettate le procedure  e i risultati sono quelli di questi giorni, allora e’ meglio cambiare le procedure, e svilupparne altre piu’ cautelative (ad esempio mobilitare la protezione civile anche in presenza di avvisi di forti perturbazioni).
Perche’ non sono stati ancora fatti i piani di evacuazione in tutte le zone esondabili di Genova?
Non sarebbe opportuno dare la giusta serenita’ a chi indagato per la propria attivita’ nella Civica Amministrazione, assegnando loro un altro incarico all’interno del Comune?
Ci prendiamo l’impegno a approvare il nuovo piano urbanistico, attuando quello che la Valutazione Ambientale Strategica ci chiede: diminuire il rischio, non aumentare i pesi urbanistici nelle zone a rischio, diminuire la impermeabilizzazione del territorio, aiutare i gioivani che escono dal Marsano e vogliono fare gli agricoltori, manutenzione diffusa delle colline, regimentazione delle acque, frenarle e non catapultarle a valle vortiginosamente.
Denunciamo che il decreto Sblocca Italia prevede 3,890 milioni per nuove opere cementizie e solo poco piu’ di 100 milioni per la sicurezza idrogoeologica.
E per favore smettiamo di chiedere insistentemente le Grandi Opere che assalgono il territorio, chiediamo che i soldi per la Tav da Fegino a Tortona siano dirottati per il trasporto pubblico e la sicurezza idrogeologica.
Impegniamo l’Amministrazione a concentrarsi prioritariamente sulla manutenzione del territorio, il rimboschimento, la regimazione delle acque.

Antonio Bruno
capogruppo Federazione Sinistra Comune di Genova

  1. 1 Trackback(s)

  2. Nov 14, 2014: max

You must be logged in to post a comment.